riparazione elett...

matteo

proprietario/a

riparazione elettrodomestici casa parzialmente ammobiliata
Ho fittato il mio immobile dove ho vissuto fino al luglio 2017. Mi sono trasferito per motivi di lavoro prendendo in affitto un immobile dove ho trasferitola mia residenza anagrafica. Nel fratempo sono riuscito dopo varie consultazioni ad affittare il mio appartamento con contratto 4+4 cedolare secca stipulato il 22/03/2018 con scadenza 21/03/2022 (1° annualita). La casa e' stata fittata semi arredata con la cucina completa di elettrodomestici in ottimo stato d'uso e perfettamente funzionanti, stufa a pellets, scaldino automatico ecc. Dopo qualche settimana (dopo pasqua 2018) mi contatta l'inquilino e mi dice che la lavatrice dopo 5/6 lavaggi non funziona piu', dopo qualche altra settimana mi ricontatta e mi dice che lo scaldino non funziona ed infine qualche giorno fa mi dice che quando scarica dalla cucina dove lui ha collegato oltre alla lavatrice anche la lvs, mi dice che esce tutto dal bide della cucina. Mi chiedo chi paga io o l'inquilino? Nel contratto ho inerito la lista degli elettrodomestici esistenti.
risposte (1)
Romano è stato il primo a rispondere
Sai rispondere a questa domanda?
Invia risposta
  • Romano

    inquilino/a

    Buongiorno, si tratta di una normale manutenzione a carico del tuo inquilino.
    • Risposto da: Romano
    • Da 4 mesi
Dubbi? Chiedi alla Community!
Esperti piú attivi
  • Romano - inquilino/a
    1776 risposte
    4 questa settimana
  • pierluigi - proprietario/a
    215 risposte
    1 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    110 risposte
    0 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana