Dubbi? Chiedi alla Community!
Categoria: Riparazioni (Mostrando 15 di 194 domande di La Community)
  • Marco

    inquilino/a

    Chi paga la sostituzione cassetta dell acqua per deterioramento 0 risposte
    Buonasera.  Vivo in affitto da 5 anni in un appartamento.  All'interno della cassetta dell'acqua,  che probabilmente ha 20 anni,  si è sganciato un componente poiche vetusto e usurato dal tempo.  Tale pezzo sollevandosi ha spaccato i ganci del pulsante di scarico. Si è resa necessaria la completa sostituzione della cassetta dell'acqua poiché non riparabile.   Tale riparazione rientra nelle ordinarie o straordinarie? Da contratto quella ordinaria è  a mio carico ma non viene fatta specifica nel dettaglio di cosa si intenda ordinario e cosa no. Secondo il proprietario è  da ritenersi ordinaria,  ma secondo me poiché la cassetta ha 20 anni e si è rotta perché troppo vecchia,  dovrebbe ritene... Leggi l'intera domanda[+]
  • Silvia Bruna Terrosu

    proprietario/a

    Se si rompe il frigo in casa in affitto 0 risposte
    Salve affitto una casa in cui si è rotto il frigorifero praticamente nuovo, cambiato un anno fa A chi spetta pagare? A me o agli ... Leggi l'intera domanda[+]
  • giuseppe

    inquilino/a

    perdita acqua flessibile bidet 2 risposte
    Buongiorno il bidet perde acqua da un tubo. Credo vada cambiato. La riparazione spetta a ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Pixxina

    proprietario/a

    Riparazione 0 risposte
    Buonasera a tutti. Da qualche mese ho dato in affitto una piccola abitazione. Lo scorso mese quando sono andata a riscuotere l'affitto mi sono accorta di un vetro di una porta rotto. Glielo fatto notare all'inquilino e mi ha risposto che ha dovuto romperlo perché la porta con un colpo di vento si è chiusa bloccando la serratura.  Glielo detto di rimettere  il vetro e come risposta mi ha detto:" visto che siamo in tema ti avverto che la caldaia non funziona e il wc non va giù l'acqua ho già  chiamato un un idraulico ma prima di un mese nessuna mi viene e io una casa invivibile non ci sto" conclusione gli ho mandato un idraulico a mie spese e in 5 giorni era tutto a posto. E se il prossimo ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Giovanni

    inquilino/a

    Vasca da bagno 1 risposta
    Buongiorno vi racconto brevemente come stanno le cose, sono in affitto da 5 anni, una sera usciamo per andare da dei parenti e al nostro ritorno troviamo il dolcino caduto nella vasca ( si era rotto del tutto prima era sono leggermente smollato appena entrati in affitto qui) guardiamo io e la mia compagna se aveva fatto qualche danno e vediamo un taglietto riparabile con della pasta apposta per vasca, usiamo la vasca normalmente senza problemi dopo qualche mese la ragazza del piano di sotto mi viene a suonare per avvisarmi che c era una perdita dell'acqua insomma una bella chiazza, da quel momento siamo stati per un po senza toccare la vasca ( andavamo dai mie) avviso il proprietario di casa del problema e manda un suo idraulico e muratore, senza preventivo e ne niente iniziano i lavori con il cambio della vasca,piastrelle ecc... purtroppo per impegno lavorativo non ho potuto assistere ai lavoro ma per fortuna c'era la mia compagna e un amico di famiglia ( che se ne intende avendo lavorato con figlio idraulico) documentando con video e foto un po il tutto, la vasca perdeva dalla piletta circondata da muffa e non dal nostro piccolo taglio riparato con della pasta apposta, il nostro amico di famiglia gli è lo fece notare subito all'idraulico al muratore ma loro lo aggredirono subito verbalmente dicendo che è dal piccolo sfregio che l'acqua filtrava, è apparso anche che la vasca  non essendo riempita sotto (come normalmente si fa) ogni volta che ci si faceva la doccia o un bagno la vasca con il peso si abbassava facendo anche passare l'acqua dal silicone oramai quasi staccato ( infatti da foto si vede il marciume che ha provocato l'acqua sotto al silicone) vorrei capire un attimo preciso io la vasca  che l'ha cambiata gli e la pago ma i lavori di muratura, e l'imbiancamento della ragazza di sotto sono a carico del proprietario?????? Ah preciso visto che dicevano che la piletta era apposto ho fatto vedere le foto e i video a 3 idraulici che sono da 40 anni che esercitano questo mestiere e anche loro dicono che la perdita è stata provocata dalla pieltta, comunque la piletta come da foto l'anno cambiata. I lavori sono a carico del proprietario??????  Aspetto... Leggi l'intera domanda[+]
  • claudia

    claudia

    inquilino/a

    Ciao a tutti! Ho dei vicini che continuano a fare rumore per lavori in casa, anche di sabato e domenica!! Cosa posso fare? 2 risposte

    È già più di un mese che i miei vicini continuano con questi lavori in casa, e quello che mi dà più fastidio più che altro è che li fanno anche durante il fine settimana, a partire dalla mattina. È un incubo, non riesco mai a riposare! C'è qualche norma o legge che li impedisca... Leggi l'intera domanda[+]

  • Tiziana

    proprietario/a

    Sostituzione funi basculante box 3 risposte
  • stefano

    proprietario/a

    Cortile con buca preesistente 0 risposte
  • Nicoleta

    professionista

    Ristrutturazione 0 risposte
    Buongiorno,io sono in affitto da circa 20 anni nello stesso locale commerciale.Il problema è che il locale non è più a norma con gli infissi e gli impianti elettrici e idraulici.La mia domanda è a chi aspetta metterlo a norma,o c... Leggi l'intera domanda[+]
  • peppe

    professionista

    pulizia dopo lavori straordinari 1 risposta
    buongiorno, sono proprietario di un'appartamento, su richiesta dell'inquilino ho fatto dei lavori di manutenzione straordinaria, naturalmente a mie spese, a fine lavori ho fatto una pulizia sommaria, eliminando la maggior parte dello sporco. per quanto riguarda la polvere rimanente l'inquilino mi chiede di chiamare un'impresa di pulizie, a mie spese, ( voglio ribadire che veramente la cosa non è cosi sporca, si tratta di un poco di polvere), è a mie spese veramente per legge?? speravo che visto che avevo acconsentito a fare dei lavori richiesti dall'inquilino, (potevo fare a meno di questi lavori) è stata una miglioria concessa, mi venisse incontro finendo di pulire lui. Considerando poi che mi sono attivato a... Leggi l'intera domanda[+]
  • Maria

    inquilino/a

    Proprietario sempre vago 1 risposta
    Viviamo in un appartamento arredato, tre anni fa il proprietario cambia il forno, a capodanno facciamo i botti cn il vetro interno, chiamo il tecnico x capirne la causa, è praticamente saltato il termostato che nn ha controllato la temperatura... Il proprietario mi chiede di pagare il danno visto che il fo... Leggi l'intera domanda[+]
  • Emanuela

    proprietario/a

    Aggiunta di una presa antenna TV. Chi paga? 1 risposta
    Chi deve pagare per aggiungere una  nuova presa Tv  in... Leggi l'intera domanda[+]
  • Cristina

    inquilino/a

    Manutenzione annuale della caldaia 1 risposta
    Salve, un mese fa ho stipulato un contratto di affitto nel quale è indicato specificatamente che le spese di manutenzione ordinaria sono a carico dell'inquilino, quindi anche la manutenzione annuale della caldaia sono a carico mio. Peccato però che l'ultima manutenzione della caldaia risale al 2013!! A breve dovrei contattare il tecnico per effettuare la manutenzione della caldaia ma mi chiedo: è una spesa che dovrò sostenere io o, dato che non è stata effettuata alcuna manutenzione nei 5 anni precedenti alla stipula del mio contratto, è una spesa che spetta al proprietario? il proprietario non è tenuto a consegnarmi la casa con la caldaia in r... Leggi l'intera domanda[+]
  • Carla

    inquilino/a

    Chi deve pagare la bolletta dell'acqua di 800 euro? 3 risposte
    Salve, vivo in un appartamento in affitto,  da circa un anno, con altre due persone, laltro giorno mi è arrivata la bolletta dellacqua di circa 800¬, un prezzo troppo esagerato per 3 persone che non stanno quasi mai in casa. Ho chiamato alla società che fornisce lacqua e ha risposto dicendo che i consumi sono reali, che non hanno effettuato nessun errore e sicuramente questo problema è dovuto ad un tubo rotto, ma in casa non ci sono segni, quindi dovrei chiamare il proprietario di casa, la mia domanda è a chi spetta la spesa dellidraulico e SOPRATUTTO C... Leggi l'intera domanda[+]
  • maurizio poverio

    inquilino/a

    Pagamento riparazione bagno, chi paga? 1 risposta
    Salve , Avrei bisogno di una consulenza. Mi trovo in un appartamento degli anni 70 e sono in affitto da 6 anni , a giugno ho avuto perdite dall'interno dei rubinetti della vasca da bagno, ho contattato il proprietario , il quale ha mandato un idraulico di sua fiducia, che ha dichiarato che l'impianto e' vecchio e bisogna rifare tutti i rubinetti (quelli in foto), sia quelli della vasca che quelli della chiusura generale dell acqua calda e fredda piu' quello del wc. A settembre è arrivato il proprietario a fare un  sopralluogo e poi mi ha contattato dicendomi che aveva deciso di rifare tutto il bagno compreso di sostituzione della vasca da bagno con un box doccia, chiedendomi di pagare la meta' della spesa  3000 euro. Al mio assoluto rifiuto , mi ha detto che altrimenti per tamponare il problema si sarebbe dovuto rompere le piastrelle e cambiare i rubinetti, dicendo che' pero' anche li avrei dovuto pagare la meta' dei lavori o i rubinetti nuovi. Anche li ho rifiutato di voler pagare per una cosa che reputo dovuta alla vecchiaia dell'impianto. Tra l'altro ho ricevuto una minaccia che se non accettavo, lui mi avrebbe dato i 6 mesi per mandarmi via (il contratto scade a fine 2020) mettendo un suo parente in questa casa.  Ora vorrei chiedervi aiuto per come potermi tutelare e se è giusto che io debba p... Leggi l'intera domanda[+]
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 13
  • Successivo
Esperti piú attivi
  • Romano - inquilino/a
    1935 risposte
    3 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    143 risposte
    0 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana
  • Miss Sunshine - proprietario/a
    10 risposte
    0 questa settimana