Dubbi? Chiedi alla Community!
Categoria: Riparazioni (Mostrando 15 di 182 domande della Community)
  • Carla

    inquilino/a

    Chi deve pagare la bolletta dell'acqua di 800 euro? 3 risposte
    Salve, vivo in un appartamento in affitto,  da circa un anno, con altre due persone, laltro giorno mi è arrivata la bolletta dellacqua di circa 800¬, un prezzo troppo esagerato per 3 persone che non stanno quasi mai in casa. Ho chiamato alla società che fornisce lacqua e ha risposto dicendo che i consumi sono reali, che non hanno effettuato nessun errore e sicuramente questo problema è dovuto ad un tubo rotto, ma in casa non ci sono segni, quindi dovrei chiamare il proprietario di casa, la mia domanda è a chi spetta la spesa dellidraulico e SOPRATUTTO C... Leggi l'intera domanda[+]
  • maurizio poverio

    inquilino/a

    Pagamento riparazione bagno, chi paga? 1 risposta
    Salve , Avrei bisogno di una consulenza. Mi trovo in un appartamento degli anni 70 e sono in affitto da 6 anni , a giugno ho avuto perdite dall'interno dei rubinetti della vasca da bagno, ho contattato il proprietario , il quale ha mandato un idraulico di sua fiducia, che ha dichiarato che l'impianto e' vecchio e bisogna rifare tutti i rubinetti (quelli in foto), sia quelli della vasca che quelli della chiusura generale dell acqua calda e fredda piu' quello del wc. A settembre è arrivato il proprietario a fare un  sopralluogo e poi mi ha contattato dicendomi che aveva deciso di rifare tutto il bagno compreso di sostituzione della vasca da bagno con un box doccia, chiedendomi di pagare la meta' della spesa  3000 euro. Al mio assoluto rifiuto , mi ha detto che altrimenti per tamponare il problema si sarebbe dovuto rompere le piastrelle e cambiare i rubinetti, dicendo che' pero' anche li avrei dovuto pagare la meta' dei lavori o i rubinetti nuovi. Anche li ho rifiutato di voler pagare per una cosa che reputo dovuta alla vecchiaia dell'impianto. Tra l'altro ho ricevuto una minaccia che se non accettavo, lui mi avrebbe dato i 6 mesi per mandarmi via (il contratto scade a fine 2020) mettendo un suo parente in questa casa.  Ora vorrei chiedervi aiuto per come potermi tutelare e se è giusto che io debba p... Leggi l'intera domanda[+]
  • Ilaria Boscardin

    inquilino/a

    Chi paga i lavori idraulici 1 risposta
    Vivo da 2 anni in un appartamento e quando sono arrivata non c'era la lavatrice. Il padrone di casa mi aveva assicurato che la predisposizione c'era ma che avrei dovuto acquistarla io. Dopo alcuni mesi ho deciso di comprarla ma poco prima della consegna mi sono accorta che non era presente il tubo di scarico. Di tutta fretta l'ho fatto installare da un idraulico mandato dal locatore. Dopo l'installazione della lavatrice anche il rubinetto del carico acqua si è rotto in quanto vecchio e ho dovuto farlo sostituire. Ora il proprietario sostiene che le spese sono a mio carico, anche se trovo ingiusto pagare per un lavoro che porta dei vantaggi ai futuri affittuari (che non dovranno mettere lo s... Leggi l'intera domanda[+]
  • Brenda

    inquilino/a

    Caldaia rotta e non solo 1 risposta
    Salve, ho problemi con il proproprietario di casa. Fin da quando sono entrata,come da suggerimento dell'agenzia,ho elencato tutte le cose non funzionanti della casa.. e che doveva provvedere lui a ripararle e sono serrande,doccia (usciva solo acqua fredda) e caldaia. Addirittura mi aveva incolPato per aver pulito il bagno e aver allagato il soffitto dei vicini del piano di sotto dicendomi che c'erano delle spese da pagare,ma fortunatamente il vicino è inter venuto dicendomi che è un problema della vasca che dura da anni e che doveva comunicarlo che la vasca è inutilizzabile. A parte ciò mi avevaaveva promesso le serrande,ma sono trascorsi 3 anni e nulla è stato fatto.. la vasca ha continuato ad avere problemi e mi sono ritrovata con una caldaia senza un libretto e ne nulla perché lui dichiara che non serve più averlo. Sono stata 1 anno senza riscaldamenti perché mi aveva dichiarato che io non pagavo il condominio(che all'inizio pagavo,ma lui ha voluto interrompere questa cosa) che con quei soldi lui ci scalava la riparazione della caldaia. E sul contratto c'è scritto che spetta a me pagarlo. Io ho lasciato scorrere.. ma ora ho chiamato l'amministraTore e mi ha confermato che lui il condominio non lo sta proprio pagando.. e di conseguenza ne rispondo io a ciò. Quindi non solo mmi sono ritrovata una casa che funziona a metà,ma anche gli arretrati del condominio. Lui dopo questo ha girato la frittata dicendomi che mi aveva fatto solo uno sconto e non abbonato del tutto il condominoche sono problemi suoi e che non c'entro nulla.io ho un minore in casa in più sono in attesa.. la caldaia ha un costo di 150 euro per cambio pezzo.. che devo fare?? Questo non h... Leggi l'intera domanda[+]
  • Roberto

    inquilino/a

    manutenzione strada 3 risposte
  • Lorenzo Santoro

    inquilino/a

    Spese levigatura parquet 1 risposta
    Salve, Sono in affitto da qualche mese in un appartamento con parquet. Al momento della stipulazione del contratto, la casa era arredata con tanto di tappeti che coprivano gran parte del pavimento. Nel momento in cui siamo entrati in casa però (ho affittato la casa senza arredi) abbiamo notato che il parquet è completamente rigato e che, dove c'erano i mobili, oltre ad essersi schiarito, si è rotto in diversi punti e si sta pure sollevando. Siamo stati costretti ad arredare la casa come lo era prima in modo da non lasciare sscoperti e visibili questi punti. Vorremmo però cambiare arredamento con nuovi mobili e non è possibile farlo per questi motivi. Il proprietario della casa mi ha detto che le spese per la levigatura spettano a me in quanto si tratta di ordinaria manutenzione. Non pretende che io lo sistemi e dice che potrei anche lasciarlo così  Io però non credo sia giusto, dato quello che pago di affitto, che sia costretto ad arredare la casa in questo modo. Se volessi comprare nuovi mobili dovrei assicurarmi che le loro misure corrispondano alle macchie e rotture del pavimento. Oltre a ciò temo che quando sarà il momento di lasciare la casa mi verranno contestate le spese per la sistemazione del parquet. Come devo comportarmi? Il proprietario non dovrebbe lasciarmi la casa in buono stato? A chi spettano le spe... Leggi l'intera domanda[+]
  • Alessandra Cancelli

    inquilino/a

    Chi paga locatario o locatore 1 risposta
    A causa di un forte temporale si è bruciata la scheda madre della caldaia insieme ad altri componenti. Ho pagato circa 600¬ ma vorrei capire se spettava a me che sono l'affittua... Leggi l'intera domanda[+]
  • Alessandro

    inquilino/a

    Risarcimento danni al locatore 1 risposta
    Salve sono un ragazzo che sta in affitto in una stanza con un contratto per studenti. ho dovuto lasciare la stanza prima della fine del contratto mandando per tempo la disdetta e sto continuando a pagare le spese di affitto come scritto nel contratto. Dopo circa un mese dalla mia partenza il propietario di casa ha effettuato il sopralluogo dell'abitazione con il mio coniquilino e ha stabilito che il materasso da me lasciato non era nelle stesse condizioni dell'inizio per via di alcune macchie che ha detta sua lo rendevano anti-igenico e inutilizzabile. Di conseguenza ne ha comprato uno nuovo e vuole che lo risarcisca del danno. Voleva avere delle spiegazioni in più su questa faccenda, nel senso lui lo può fare?? La restituzione per il danneggiamento di un bene non deve essere oggettiva?? A me sembra ... Leggi l'intera domanda[+]
  • matteo

    proprietario/a

    riparazione elettrodomestici casa parzialmente ammobiliata 1 risposta
    Ho fittato il mio immobile dove ho vissuto fino al luglio 2017. Mi sono trasferito per motivi di lavoro prendendo in affitto un immobile dove ho trasferitola mia residenza anagrafica. Nel fratempo sono riuscito dopo varie consultazioni ad affittare il mio appartamento con contratto 4+4 cedolare secca stipulato il 22/03/2018 con scadenza 21/03/2022 (1° annualita). La casa e' stata fittata semi arredata con la cucina completa di elettrodomestici in ottimo stato d'uso e perfettamente funzionanti, stufa a pellets, scaldino automatico ecc. Dopo qualche settimana (dopo pasqua 2018) mi contatta l'inquilino e mi dice che la lavatrice dopo 5/6 lavaggi non funziona piu', dopo qualche altra settimana mi ricontatta e mi dice che lo scaldino non funziona ed infine qualche giorno fa mi dice che quando scarica dalla cucina dove lui ha collegato oltre alla lavatrice anche la lvs, mi dice che esce tutto dal bide della cucina. Mi chiedo chi paga io o l'inquilino? Nel contratto ho inerito la lista degli... Leggi l'intera domanda[+]
  • Michele Mogno

    proprietario/a

    Chi deve pagare le nuove tende da interno se non ci sono gli infissi esterni 1 risposta
    Sono un proprietario di un ufficio e l'affittuario mi chiede di sostituire le tende da interno xchè sono rovinate. Dice che spetta a me xchè non ci ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Lorenzo

    inquilino/a

    installazione porta blindata 1 risposta
    salve vorrei chiedere se nel caso di tentativo di scasso di una porta semplicesemplice vi è la possibilipossibilità di installare una porta blindata e a carico di chi ricade la spesa... Leggi l'intera domanda[+]
  • Elisabetta siddi

    inquilino/a

    Salvavita rotto 1 risposta
    Buon giorno abito in un bilocale ammobiliato,dopo circa otto mesi si è rotto il salvavita,circa 70 ¬ a chi tocca pagare la so... Leggi l'intera domanda[+]
  • Michele Mogno

    proprietario/a

    Tende da interni 0 risposte
    Salve, sono proprietario di un ufficio in un capannone industriale (PRIVO DI SCURI) Le tende INTERNE sono in alcune parti danneggiate e l'inquilino mi dice che essendo l'immobile privo di balconi o saracinesche sta a me sostenere i costi per la riparazione e/o la ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Michele Mogno

    proprietario/a

    Tende da interni 0 risposte
    Salve, sono proprietario di un ufficio in un capannone industriale. L'affittuario mi dice che essendo l'immobile privo di saracinesche, sono tenuto io a pagare le tende INTERNE che al momento sono un pò danneggiate in alcune parti. E' vero? Devo sostituirl... Leggi l'intera domanda[+]
  • Michele Mogno

    proprietario/a

    Tende da interni 0 risposte
    Salve, sono proprietario di un ufficio in un capannone industriale privo di saracinesche. L'inquilino mi chiede di sostituire le tende interne (oramai datate) e sostiene che sono a carico mio perchè, appunto non vi sono le persiane ne scuri. Devo sostituirle a spese mie? e nel caso fossero danneggiate, le devo aggiu... Leggi l'intera domanda[+]
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • ...
  • 13
  • Seguente
Esperti piú attivi
  • Romano - inquilino/a
    1794 risposte
    4 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    111 risposte
    1 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana
  • Miss Sunshine - proprietario/a
    10 risposte
    0 questa settimana