Dubbi? Chiedi alla Community!
Categoria: Riparazioni (Mostrando 15 di 154 domande della Community)
  • Alessandra

    inquilino/a

    Condizionatore vecchio 1 risposta
  • Massi

    proprietario/a

    Sostituzione Water tazza 0 risposte
    Ho dato in locazione 10 mesi orsono una unità immobiliare. Il conduttore mi comunica oggi che la tazza del water si è crepata ed è da sostituire.All'atto dell'accettazione delldell'immobile era integra.A chi comp... Leggi l'intera domanda[+]
  • Matteo

    inquilino/a

    Piastrelle che si staccano 1 risposta
    Ciaoa tutti, non so come comportarmi al riguardo di un problema che ho in casa. Si stanno staccando le piastrelle dal muro del bagno, ho chiamato il padrone di casa che è venuto a vedere il problema ma poi sparendo nel nulla. Volevo sapere se aspetta a me o a lui sistemare e pagare le spese e, nel caso spettasse a lui, sapere quale articolo di legge lo prevede in modo da potergli inviare una raccoma... Leggi l'intera domanda[+]
  • Davide

    inquilino/a

    Muffa e umidità 1 risposta
    Buongiorno, vi chiedo se le spese per rimuovere e prevenire la muffa sono a carico del proprietario ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Veronica

    inquilino/a

    Il gatto graffia il letto. La proprietaria se n'è accorta dopo di averci restituito la cauzione. Ora vuole un rimborso. 1 risposta
    Buongiorno , ero in affitto fino a 4 gg fa in un alloggio parzialmente arredato . La proprietaria di casa ha deciso dopo 11 mesi di riprendersi la casa pagandoci dopo innumerevoli richieste una buona uscita miseria . Noi avevamo un gatto ( lei ci ha dato lok e sul contratto non si parlava di animali ) che nei mesi ha graffiato la struttura del letto in ecopelle. La proprietaria ha ispezionato la casa e non ha trovato nulla di rovinato , a distanza di giorni si accorge dei graffi e vuole un rimborso . Chi paga ? Noi se avessimo potuto continuare a vivere in casa come concordato ( contratto 4+4) avremmo anche potuto pensare di sistemarlo ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Sergio

    inquilino/a

    Riparazione termoconvettore 1 risposta
    Salve, ho preso casa in affitto e al momento di entrare è stato fatto un controllo dei riscaldamenti. Uno dei termoconvettori (decisamente più vecchio rispetto ad un altro modello presente in casa), sembrasse non funzionare ma dopo diversi tentativi del tecnico è partito e ci ha spiegato come utilizzarlo nel caso in cui si sarebbe ripresentato lo stesso problema. L'ha acceso per un paio di secondi e poi la spento. Una volta provato a lungo termine il termoconvettore ripresenta lo stesso problema avuto al momento del controllo. Ho chiamato il proprietario che ha mandato a controllare l'idraulico e non potendo sistemare ha detto che avrebbe sentito lui stesso il proprietario per aggiornarlo. Ricevo una chiamata dall'avvocato del proprietario, che in realtà sarebbe la sorella della proprietaria, quindi co-proprietaria che appunto si occupa solo di burocrazia ma non ha mai seguito di persona la vicenda affitto, ma solo le carte. Mi dice che è un problema che dobbiamo risolvere noi. Adesso, non ho nemmeno utilizzato i riscaldamenti che vanno subito in fault, sono nelle condizioni di impuntarmi su qualcosa a livello legale o devo stare zitto e subire l'ingiustizia? Dal momento che loro mi hanno già messo c... Leggi l'intera domanda[+]
  • daniela

    inquilino/a

    Fossa biologica e cattivi odori 1 risposta
    Viviamo in affitto da un mese preciso in una casa in campagna di recente costruzione. Noi al piano terra, gli altri inquilini al piano primo. Fin da subito abbiamo sentito dei cattivi odori nei bagni, che abbiamo comunicato immediatamente al proprietario il quale li ha definiti come normali odori sia x la zona che x il tipo di fognatura ( Fossa biologica ). Il problema é che questi ultimi due giorni, uno dei due bagni, quello nella zona notte, emanava un odore terribile, che si é sparso anche nelle camere da letto. Avvisato il proprietario, ha di nuovo giustificato il tutto come normale e dovuto alla bassa pressione del brutto tempo di questi giorni. Tuttavia l'odore forte ho cominciato a riscontrarlo anche fuori dove sono i tombini quando a inizio settimana c'era un tempo bello e soleggiato. Dobbiamo pretendere che controlli la fossa biologica, visto che sostiene che sia tutto ok? Ammette che gli inquilini precedenti lo utilizzavano poco ( non so come faccia a saperlo ) quindi non è mai stata pulita e stando ferma penso sia normale tutta questa puzza! Son sicura anche del fatto che le eventuali spese di spurgo spettino a lui, visto che in due in un mese nn possiamo aver riempito una fossa biologica e visto che é un obbligo del proprietario fornire la casa in condizioni ottimali! Se non volesse intervenire, potremmo addebitargli la chiamata dell'idraulico e l'intervento auto spurgo detraendo il tutto d... Leggi l'intera domanda[+]
  • Giulia Soderi

    inquilino/a

    Sostituzione integrale tapparella 1 risposta
    Buongiorno,  nell'appartamento nuovo, mai abitato prima,  dove risiedo da Febbraio 2013 si è rotta la tapparella elettrica della cucina (una struttura di grandi dimensioni). Secondo il tapparellista, il motore montato all'origine è un motore sotto dimensionato per la tipologia della struttura e il materiale (PVC) utilizzato per le dimensioni della tapparella non è idoneo. Dovremmo affrontare l'integrale sostituzione e del motore (valutato circa 200¬) e della tapparella stessa (¬400 circa). A chi spetta questa tipol... Leggi l'intera domanda[+]
  • Alessandro

    inquilino/a

    Elettrodomestici ingresso 2 risposte
    Ciao a tutti, sono entrato da pochi giorni in una casa in affitto, ho scoperto che non funziona la resistenza del grill del forno e che la guarnizione della lavatrice è piena di muffa (inutile qualsiasi tentativo di rimuoverla: candeggina, lavaggi a 90 gradi, ecc...). La domanda è: chi paga queste cose (riparazione forno e sostituzione guarnizione)? ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Barbara

    inquilino/a

    Caparra e danni 1 risposta
    Buonasera, Abbiamo lasciato casa 3 mesi e mezzo fa, la caparra ci è stata restituita ma ora la proprietaria vuole che paghiamo per dei presunti problemi di cui non si era accorta a tenpo d... Leggi l'intera domanda[+]
  • Valeria

    inquilino/a

    Muffa in case NUOVE 1 risposta
    Vivo in una zona di campagna a circa 300mt slm, a circa 50km da Roma. Nella residenza vi sono 4 abitazioni con giardino, la cui costruzione risale a 4-5 anni fa, con unico proprietario. Siamo tutti in affitto e tutti primi inquilini di queste case. Ad inizio del primo autunno dalla nostra venuta, sono comparse le macchie di condensa poi sfociate in muffa in alcune parti della case, con conseguenti problemi di mobili ed abbigliamento ammuffiti, aumento delle bollette elettriche per l'uso di deumidificatori, etc. Abbiamo tutti prontamente avvisato la proprietà, la quale ha semplicemente ignorato le nostre parole. Abbiamo chiesto la visita del costruttore, il quale, in seguito al suo intervento, ci ha riferito di aver fatto tutti i lavori a norma con materiali di qualità, non avendo dunque alcuna colpa. In seguito ad ulteriori rimostranze da parte nostra, quest'oggi abbiamo nuovamente ricevuto la visita del costruttore che ha semplicemente proposto una pitturata alla casa e amen. Costui ha incolpato della condensa gli abitanti delle case, asserendo di aver fatto i lavori come da manuale e suggerendo di lasciare le finestre aperte perchè le case sono "troppo chiuse". Considerate che da circa maggio, ancora ad oggi (inizio ottobre), viviamo costantemente con le finestre aperte. Qui gli inverni sono rigidi, siamo in piena campagna, ed ovviamente non è possibile tenere le finestre aperte con pochi gradi all'esterno. In tutte le discussioni, la proprietà è restata comunque totalmente assente. Stiamo pensando di fare una azione legale congiunta perchè siamo convinti che le costruzioni siano state svolte molto in economia con coibentazioni non idonee alla zona di costruzione. Potreste fornirmi dei consigli utili? Grazie mi... Leggi l'intera domanda[+]
  • Marco

    inquilino/a

    Riparazione danni già presenti alla stipula del contratto. Chi paga? 2 risposte

    Ho affittato un appartamento dov... Leggi l'intera domanda[+]

  • Elena

    inquilino/a

    Cimici dei letti 1 risposta
    Salve! Due anni fa ho preso in affitto un appartamento e poco tempo dopo (un mese al massimo) ho cominciato ad avere prurito a letto, come se venissi punta da qualche animaletto! Ho informato il proprietario che non si è mai interessafo granchè...era comunque a periodi e non sapendo cosa fosse perchè non si vedeva niente, spruzzavo insetticida e basta...dopo un annetto il problema è peggiorato e non smetteva, infatti li ho visti e informandomi ho saputo che si trattava di cimici dei letti. Abbiamo dovuto fare due disinfestazioni e questo ha comportato lo svuotamento totale delle due, essiccazione di tutti i vestiti, coperte ecc...e abbiamo passato 3 mesi a dormire sul divano come se fossimo in un monolocale con scatoloni annessi, senza poter entrare nelle camere!!! Detto questo noi abbiamo continuato a pagare l'affitto intero nonostante gli innumerevoli disagi e il proprietario ci ha anche fatto pagare una parte della disinfestazione dicendo che prima non c'erano (cosa non vera perchè ne ho sempre sofferto). Adesso dovremmo fare la terza disinfestazione ma abbiamo deciso di cambiare casa perchè è stata una situazione invivibile e non ci vogliamo ripassare. Chi l'avrebbe dovuta pagare la disinfestazione? E soprattutto, visti i disagi, possiamo evitare di pagare le tre mensilità di preavviso? O comunque avere qualche... Leggi l'intera domanda[+]
  • Nicoletta

    inquilino/a

    Quesito 0 risposte
    Buonasera, sono da sola con due bimbe ho preso l'immobile in affitto a a maggio 2015 a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto purtroppo a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto Purtroppo nel 2016 ho avuto un problema familiare a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto Purtroppo nel 2016 ho avuto un problema familiare per cui ho ritardato di pagare alcuni mesi a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto Purtroppo nel 2016 ho avuto un problema familiare per cui ho ritardato di pagare alcuni mesi ma ho correttamente saldato il tutto insieme a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto Purtroppo nel 2016 ho avuto un problema familiare per cui ho ritardato di pagare alcuni mesi ma ho correttamente saldato il tutto insieme quest'anno a maggio 2015 Ho sempre pagato regolarmente l'affitto Purtroppo nel 2016 ho avuto un problema familiare per cui ho ritardato di pagare alcuni mesi ma ho correttamente saldato il tutto insieme quest'anno sono rimasta con un lavoro precario con un lavoro precario è da febbraio con un lavoro precario è da febbraio a luglio ho avuto con un lavoro precario è da febbraio a luglio ho avuto difficoltà chiaramente mi è stata fatta la pratica di sfratto chiaramente mi è stata fatta la pratica di sfratto ho pagato regolarmente tutto quanto dovuto ho pagato regolarmente tutto quanto dovuto ma siamo andati in udienza per la ho pagato regolarmente tutto quanto dovuto ma siamo andati in udienza per la parcella dell'avvocato della controparte che era molto alta Ora dovrò finire di pagare il tutto per il 15 novembre di pagare il tutto per il 15 novembre il problema il problema e che la casa e che la casa si è rivelata e che la casa si è rivelata con un sacco di difetti e che la casa si è rivelata con un sacco di difetti in ultimo la doccia È caduta in testa e che la casa si è rivelata con un sacco di difetti in ultimo la doccia È caduta in testa e caduta in testa alla mia bimba e che la casa si è rivelata con un sacco di difetti in ultimo la doccia È caduta in testa e caduta in testa alla mia bimba io e che la casa si è rivelata con un sacco di difetti in ultimo La parete della doccia È caduta in testa alla mia bimba di 12 anni il top della cucina arredato dalla arredato dalla proprietaria sta saltando Perché mal siliconato ho cercato in tutti i modi in tutti i modi di far presente tutte queste magagne senza avere nessuna risposta Cosa si fa in questi casi come posso procedere come posso procedere Tra l'altro la doccia Tra l'altro la doccia non è Tra l'altro la doccia non è di Tra l'altro la doccia non è di misura regolamentare per cui sono obb... Leggi l'intera domanda[+]
  • marco

    inquilino/a

    Da conduttore mi è stata contestata l'usura del parquet. Ero sereno perché non ho prodotto rigature, che faccio? 5 risposte

    Salve. Da conduttore mi è stata contestata ... Leggi l'intera domanda[+]
Iscriviti alla nostra Newsletter

Se vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie del settore immobiliario e altro...

non perderti la nostra Newsletter!

Esperti piú attivi
  • Romano - inquilino/a
    1371 risposte
    15 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    103 risposte
    0 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana
  • Miss Sunshine - proprietario/a
    10 risposte
    0 questa settimana