[[ userName ]]
Modifica profilo
Inizia sessione

Al momento non verranno pubblicate nuove domande e risposte sulla Community, che resta accessibile soltanto come pagina di consultazioni.

Categoria: Disdetta affitto (Mostrando 50 di 714 domande di La Community)
  • Paola Lupica

    inquilino/a

    Disdetta 1 risposta
    Buonasera, Ho firmato, per conto di mia madre novantenne un contatto di affitto 4+4 che prevedeva un preavviso di tre mesi in caso di disdetta. Tre mesi prima della scadenza dei primi quattro anni mi è stata recapitata la raccomandata della disdetta per necessità di utilizzo personali. Domanda: devono essere rispettati i 6 mesi di legge, o vale quanto scritto nel contratto?  Quindi: si può considerare tacitamente rinnovato per altri 4 anni, alla fine dei quali si considera fin d'ora cessato? Grazie e buona serata
    • Domandato da: Paola Lupica
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Manuela

    inquilino/a

    Contratto affitto 0 risposte
    Buongiorno, ho stipulato il contratto 4+4 a Febbraio 2019 e ora vorrei già cambiare casa,quanto tempo prima posso disdire per non perdere la caparra essendo passati 6 mesi?..il contratto parla solo dei 6 mesi prima della scadenza dei 4 anni.
    Grazie 
    • Domandato da: Manuela
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • hanyue

    inquilino/a

    il proprietario vuole disdettare il contratto subito 0 risposte
    sono una studentessa straniera di universita', e il mio contratto annuale sara' finito il fine di settembre. uan settemana fa mi ha detto che questa camera vuole rinnovare per sua figlia quindi devo andare via quando il contratto e' finito. ma cosi' e' giusto? non mi deve avvisare quanche mesi prima? sul contratto c'e' scritto se io vorrei disdetta il contratto devo avvisare prima della scadenza almeno 3 mesi. quindi per legge se posso rimane qui per altri 3 mesi per caso non riesco a trovare una nuova locazione?
    • Domandato da: hanyue
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Andrea

    proprietario/a

    Inquilina potenzialmente da codice penale 1 risposta
    Il suo contratto scade ad Aprile.  Me la presentarono i servizi sociali. Inizialmente molto rumorosa misi dei pannelli fonoassorbenti.  Successivamente mi dipinge il muro esterno del condominio con una bombola spray. Nel frattempo i servizi sociali gli tolgono il figlio di 10 anni per poi ridarglielo. Vengo a sapere che ha spaccato 2 sedie di legno robuste e solide. La mia preoccupazione non è  tanto che spacchi casa ma che succeda qualcosa al figlio o altri mentre io ero il proprietario e magari sapevo. Il tutto per 210¬ al mese. Ps: vive in una zona terremotata e voleva addebitare 3 anni di sue bollette sospese al precedente inquilino per via di una voltura sbagliata da lei. Come posso fare?
    • Domandato da: Andrea
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • PIO

    inquilino/a

    CONTRATTO DI LOCAZIONE 2 risposte
    HO UN CONTRATTO  DI 4 + 4  IL CONTRATTO LO FATTO IL 01-03-2018  SCADE  IL 28-02-2022 LA E BENESTANTE PAGO  L'AFFITTOREGOLARMENTE  LA  PROPRIETARIA L INIZIO MI DISSE NON TI PREOCCUPPARE CHI TI BUTTA  FUORI IO HO UN ALTRA CASA  STAI TRANQUILLO L ALTRO  GIORNO MI TELEFONA TI DEVO UNA  BRUTTA  NOTIZZIA MI SERVE  CASA IO SONO INVALIDO AL 75 X CENTO MI SONO SENTITO MALE HO SPESO UNPO DI SOLDI POSSO CHIEDERE IL RISARCIMENTO DANNI AIUTATEMI SONO DISPERATO GRAZIE LA MIA EMAIL   E    INVENTOREPIO@GMAIL.COM
    • Domandato da: PIO
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Alessandro

    inquilino/a

    Alessandro 1 risposta
    Buon giorno, sono un inquilino che o il 4+4 di contratto l'anno scorso o fatto domanda x casa popolare a sorpresa mi è arrivata la telefonata che mi è stato assegnato un immobili. Come mi devo comportare con il proprietario del immobile? Rischio di dover pagare i 6 mesi di preavviso? Grazie
    • Domandato da: Alessandro
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Marco Tonetti

    inquilino/a

    Recesso contratto affitto 1 risposta
    Ho preso un appartamento a partire da settembre, un amico dei miei suoceri, ci aveva portato a vederlo con ancora il vecchio inquilino, questo era lì con tutta la famiglia che mangiava e non è che abbiamo potuto fare una valutazione approfondita.
    Ieri se ne va, ci danno le chiavi, andiamo a vedere ed escono le magagne: a parte ligiene (dico solo che dal frigo mi è uscito uno scarafaggio, bisogna chiamare unimpresa di pulizie perché per una persona normale è impossibile anche solo descrivere lo stato della cucina) e che dovremo imbiancare, visto che non è mai stato fatto da anni, cè il lavandino IN MARMO tutto sbeccato, con le ante sottopensile (attaccate ad una struttura in muratura che tiene il lavello) che vengono via, con i cardini arrugginiti.
    Secondo me va bene pulire, va bene imbiancare (anche se secondo me dovrebbe venirci incontro) ma i lavori di muratura per smontare il lavello, e mobili e lavello nuovo dovrebbero essere a carico suo (appartamento ammobiliato a suo dire in buone condizioni).
    Che margini di manovra ho? Posso costringerlo a pagare i lavori straordinari?
    Posso, se si rifiuta, recedere dal contratto e riavere la mia caparra, visto che il contratto deve ancora partire (ma il furbo e lha già registrato allagenzia delle entrate)?
    Lui sostiene che i lavori dobbiamo farli noi visto che secondo lui il prezzo dellaffitto è da appartamento vuoto (ma ne avevo trovato uno più bello, sempre ammobiliato, allo stesso prezzo, però mi era un po più scomodo), secondo me non è che perché secondo lui laffitto è basso dobbiamo farci andare bene qualunque cosa... chi ha ragione?
    • Domandato da: Marco Tonetti
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Mari

    inquilino/a

    Disdetta affitto 2 risposte
    Salve, da un po' sono in cerca d'affitto, ma una delle prime domande che faccio a privati o agenzie è se posso lasciare l'appartamento prima della data di scadenza. Tutti mi hanno sempre che è possibile con un preavviso di 6 mesi. Ma leggendo qui ho capito che nel contratto 4+4 è possibile solo se sussiste un motivo grave, cosa che mai nessuno mi ha specificato. Quindi mi chiedevo, hanno omesso intenzionalmente questa cosa? E che contratto dovrei avere per poter recedere dall'affitto quando voglio, dando solo i 6 mesi di preavviso? Grazie
    • Domandato da: Mari
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Giuseppe Alfano

    inquilino/a

    Proprietario di casa recede da contratto firmato da pochi giorni 1 risposta
    Buonasera a tutti,  scrivo questo post in seguito ad una situazione spiacevole in cui mi sono trovato.  Avevo trovato accordo circa una settimana fa con un proprietario di un appartamento per la locazione di una stanza, a partire dal mese di settembre. Contestualmente ho firmato il contratto e versato una caparra pari ad una mensilità. Oggi il proprietario mi dice che, per motivi personali, non può più locarmi la stanza offrendosi di restituire ovviamente la caparra da me versata.  Premettendo che il contratto non è ancora stato registrato, la mia domanda è: é nei suoi diritti tutto ciò? Oppure c'è qualcosa che tutela chi prende in locazione una stanza da situazioni del genere (periodi di preavviso per il proprietario, restituzione di una cifra maggiore di quella versata per la caparra..)?  Vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte. 
    • Domandato da: Giuseppe Alfano
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Jhonny

    inquilino/a

    scadenza di contratto il giorno vacante e la questione di principio 2 risposte
    Buongiorno a tutti, mi rivolgo a voi per chiarirmi le idee in merito alla fine della scadenza del mio contratto di affitto. Sono entrato in affitto il 13 gennaio (le mie valigie, insieme al sottoscritto, hanno varcato la soglia dell'alloggio il pomeriggio del 13 gennaio). A luglio scade il contratto (a brevissimo).  La domanda è la seguente: la mia ultima notte è il 12 Luglio, o l'11 Luglio come intendono i locatari? Io non voglio fare questioni inutili, ma nemmeno essere preso per i fatidici fondelli...chiedo un ultimo favore: esiste una norma che regola per l'appunto la definizione dei giorni di affitto in un mese? Se si la potreste citare...
    Ringrazio tutti per l'attenzione e buona serata!
    • Domandato da: Jhonny
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • renato

    inquilino/a

    recesso motivazioni e inizio 1 risposta
    buongiorno,
    vorrei avere informazioni in merito al recesso di un contratto d'affitto. stipulando un contratto 4+4 o 3+2 quali sono le motivazioni per il recesso, nel caso in cui fosse previsto, con i 6 mesi di preavviso? Il recesso puo' essere dato gia' il giorno successivo alla mia entrata nell'appartamento oppure puo' essere dato soltanto successivamente alla fine delle mensilita' anticipate? la ringrazio
    • Domandato da: renato
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Paola Baravetto

    inquilino/a

    disdetta per vendita 1 risposta
    Buongiorno, il mio locatore, mi ha comunicato l'intenzione di vendere l'appartamento nel quale sono in affitto da ormai 45 anni. Mi ha detto di aver inviato la disdetta tramite raccomandata. Il mio ultimo rinnovo prevedeva un contratto di anni 3 + 2. Premetto che ormai ho 87 anni, sono invalida civile 100% ed usufruisco dei benefici della legge 104. Ho un qualche diritto o mi devo rassegnare ad andarmene?
    • Domandato da: Paola Baravetto
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • maura

    inquilino/a

    restituzione caparra 2 risposte
    Buongiorno, mia figlia, insieme ad altri tre ragazzi era in affitto a Padova. All'atto della restituzione delle chiavi dell'appartamento, la proprietaria si è rifiutata di restituire la caparra. Sul contratto c'è scritto che entro i dieci giorni doveva essere restituita. La proprietaria ha accampato come scuse i danni fatti, tipo un'anta del mobiletto da avvitare, uno striscio sul pavimento (premetto che la somma da lei trattenuta è di 500 euro a ragazzo). Come possiamo fare per ottenere i soldi versati e pagare eventualmente i danni che sicuramente non sono quantificabili in 2.000 euro? grazie
    • Domandato da: maura
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Jhonny

    inquilino/a

    fine affitto e numero di giorni in un mese 0 risposte
    Buon pomeriggio a tutti,
    mi rivolgo a voi per chiarire una questione di principio. Io e le mia valigia abbiamo varcato la soglia dell'appartamento il pomeriggio del 13 gennaio di quest'anno. Attualmente il contratto è in scadenza ed io sto man mano riponendo le mie cose in quella valigia. La domanda è la seguente: la mia ultima notte all'interno di questo alloggio sarebbe il 12 luglio o l'11? Vi chiedo ancora nel caso esista (e probabilmente esiste) una legge che regoli o definisca la "durata" della mensilità in termini di giorni,  potreste citarmela?
    Ringrazio per l'attenzione, buona serata a tutti!
    J
    ps: chiedo venia nel caso abbia sbagliato categoria d'affitto...

    • Domandato da: Jhonny
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
  • Jhonny

    inquilino/a

    mensilità giorno vacante e questioni di principio 0 risposte
    Buon pomeriggio a tutti,
    mi rivolgo a voi per chiarire una questione di principio. Io e le mia valigia abbiamo varcato la soglia dell'appartamento il pomeriggio del 13 gennaio di quest'anno. Attualmente il contratto è in scadenza ed io sto man mano riponendo le mie cose in quella valigia. La domanda è la seguente: la mia ultima notte all'interno di questo alloggio sarebbe il 12 luglio o l'11? Vi chiedo ancora nel caso esista (e probabilmente esiste) una legge che regoli o definisca la "durata" della mensilità in termini di giorni, potreste citarmela?
    Ringrazio per l'attenzione, buona serata a tutti!
    J
    ps: chiedo venia nel caso abbia sbagliato categoria d'affitto...
    • Domandato da: Jhonny
    • Da 2 anni
    • Categoria: Disdetta affitto
Esperti piú attivi
  • Emilio60 - proprietario/a
    143 risposte

  • Luca - proprietario/a
    11 risposte

  • Miss Sunshine - proprietario/a
    10 risposte

  • Studio Legale Maggesi - professionista
    0 risposte