Quali sono le zon...

Michele

professionista

Quali sono le zone turistiche più interessanti per chi cerca affitto in zona Trento?

Cerco una soluzione in affitto a Trento o nelle zone turistiche più rinomate della provincia. Come mi dovrei muovere?

Risposte (1)
Valeria P. è stato il primo a rispondere
Sai rispondere a questa domanda?
Invia risposta
  • Valeria P.

    Valeria P.

    inquilino/a

    Trento di per sé è una città immensamente interessante dal punto di vista storico e architettonico. A seconda del tipo di vacanza che si intende intraprendere possono esserci varie soluzioni. Innanzitutto bisogna capire se si intende fare la classica settimana bianca, per cui si cercherà un affitto presso le località comode agli impianti sciistici e di risalita: in questo caso la scelta si orienterà nelle località meridionali del Brentonico e di Folgaria, Luserna e Lavarone, orientali (Pinè, Cembra e Valsugana) oppure in zona occidentale, dove troviamo Andalo, la Paganella, Madonna di Campiglio. Infine, tutta la parte settentrionale riserva i grandi luoghi dello sci: Marilleva, Passo Tonale, la Val di Non, la Val di Fiemme, e su fino alla Val di Fassa e alle località di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Vanoi e Primiero. L’offerta di affitto turistico in loco è molto pronta e di grande esperienza nella gestione delle richieste. Si tratta di una provincia profondamente consapevole nella gestione del turismo e del territorio, per cui l’offerta è sempre integrata e preparata. Se invece il turismo è estivo o è in bassa stagione, un’opzione molto allettante è quella di prendere casa in affitto a Trento nel centro storico. Ad esempio si può contattare un’agenzia per gestire un’eventuale subentro temporaneo in un appartamento di studenti che resta vuoto in estate, o rivolgersi nello specifico all’offerta di affitto turistico. Tenendo Trento come pied-à-terre ci si può muovere con i mezzi pubblici o con un’auto propria per alternare giornate di escursione montana e naturalistica con eleganti serate cittadine all’ombra del castello, mattine al museo e pomeriggi alle sagre paesane, visite alle malghe e cena al ristorante fuori porta. In questo modo potrete apprezzare e amare Trento e la sua provincia in una modalità davvero coinvolgente ed inedita, ed avere il meglio da questa esperienza.  
Dubbi? Chiedi alla Community!
Esperti piú attivi
  • Romano - inquilino/a
    1916 risposte
    4 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    136 risposte
    0 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana
  • Miss Sunshine - proprietario/a
    10 risposte
    0 questa settimana