[[ userName ]]
Modifica profilo
Inizia sessione
1 de 17
0filtri
ordina

Appartamenti affitto Trento

(249 immobili)
1 de 17

Trento per tutti: cercare appartamenti in affitto a Trento e dintorni


fotografia di Joscelyn UpendranLa vivacità della città di Trento, in controtendenza rispetto al ristagno diffuso durante la crisi economica, richiama molte risorse da tutto il mondo, dando un nuovo sprint anche al mercato immobiliare, che può contare su un patrimonio edilizio a naturalistico che si sono armonizzati fra loro in maniera ideale.


Trento è il capoluogo della provincia autonoma di Trento e della regione autonoma del Trentino-Alto Adige. Sorge nella Valle dell’Adige, ad un’altitudine di 194 metri sul livello del mare. È circondata dalle montagne e parte delle sue frazioni sorgono proprio sulle pendici dei colli circostanti. Confina a nord con Mezzolombardo e a sud Con Rovereto e gode di un clima fresco d’estate, con temperature medie di 28 gradi in luglio, e con inverni freddi e poco piovosi. È frequente la neve nei mesi più freddi, ma le strade sono sempre molto ordinate e vengono pulite tempestivamente, per cui la circolazione stradale non ne soffre. L’economia di Trento si poggia su una vivace zona industriale e su un settore terziario in costante e decisa crescita. Ormai storico è anche il comparto agricolo, con una delle eccellenze italiane (le mele) e vitivinicolo, con viticci pregiati quali il celebre teroldego. Trento, come anche Bolzano, l’altra provincia autonoma della regione, è inoltre molto attiva nella promozione turistica della regione: i siti storici e le risorse paesaggistiche sono celebri in tutto il mondo, e Trento è capoluogo di una regione che ospita uno dei più famosi monumento naturali: le Tre Cime di Lavaredo, annoverante nel Patrimonio Unesco. Oltre alle attività economiche, la portata della cultura e dell’accademia trentina sono famose in tutto il paese, dato che Trento ha deciso di rispondere alla crisi investendo sulla cultura, sulla ricerca e sull’innovazione, guadagnandosi l’appellativo di “Silicon Valley italiana”.  Cercare affitti Trento può essere un’esperienza veramente piacevole data la bellezza dei luoghi e la varietà dei quartieri e delle frazioni.



Come orientarsi fra quartieri cittadini


Per potersi orientare nella scelta, quando ci apprestiamo a cercare appartamenti in affitto a Trento vanno valutate le proprie esigenze di budget, logistiche e di spazi abitativi. Essendo una città particolare, in una valle fra le montagne, offre soluzioni molto diversificate che possono soddisfare qualsiasi esigenza. Attualmente Trento è suddivisa in 12 circoscrizioni amministrative che comprendono sobborghi e quartieri cittadini. Le circoscrizioni con quartieri cittadini sono quelle più centrali e antiche:


•    Centro Storico-Piedicastello: è il centro cittadino più monumentale ed è composto dai quartieri cittadini di Piedicastello, Cristo Re, Solteri-Centochiavi, Cervara (numeri dispari), Vela e Spalliera, e dal quartiere Centro Storico Duomo, San Pietro, Androne e Contrada Todesca; è la parte più popolosa della città, con più di 19.000 abitanti.
•    Oltrefersina: è la seconda area di Trento per popolazione (18.000 abitanti) e include i cittadini di Casteller, Bolghera, Clarina, man, Villazzano Tre, San Bartolomeo e Madonna Bianca.
•    San Giuseppe-SantaChiara è la zona con l’ospedale e comprende i due quartieri omonimi e i quartieri cittadini di Laste, Santa Croce e Santa Maria; è al terzo posto per popolazione (17.500 abitanti).



Come orientarsi fra le frazioni


Metà della popolazione di cittadina vive nelle frazioni. È quindi molto facile cercare appartamenti in affitto a Trento anche nelle aree periferiche e distaccate dei sobborghi:
•    Gardolo è il sobborgo più popoloso coi suoi 13.000 abitanti, è sede di un’importante area commerciale e industriale, con il casello autostradale a due passi. È formato dai sobborghi di Gardolo, Spini (zona industriale), Ghiaie, Melta, Canova e Roncafort;
•    Argentario è l’altro sobborgo popoloso, con 12.000 abitanti. I successivi sobborghi sono quasi tutti di 4-5.000 abitanti. Argentario è formato dai sobborghi di Moià, San Donà, Cognola, Martignano, San Vito, Maso Bolleri, Montevaccino, Tavernaro, Villamontagna;
•    Bondone comprende numerosi sobborghi: Sopramonte, Piana del Viote, Cadine, Vigolo Baselga, Baselga del Bondone, Vason, Norge, Candriai e Vaneze;
•    Meano è formato da Meano, Gardolo di Mezzo, Vigo Meano, Cortesano, Gazzadina e S. Lazzaro;
•    Ravina-Romagnano comprende i sobborghi omonimi e il Belvedere;
•    Povo è collinare e universitaria e comprende i sobborghi di Povo, Oltrecastello, Mesiano, Gabbiolo e Passo Cimirlo;
•    Mattarello comprende Mattarello e Valsorda;
•    Villazzano si compone di S. Rocco, Villazzano, Grotta, località di Malga Maranza, Rifugio Bindesi;
•    Sardagna la piccola circoscrizione montana di 1.100 abitanti formata dai sobborghi di Sardagna, Candriai, Pra della Fava e Vaneze. Si raggiunge in auto o in funivia.



Trento per tutti


Cercare appartamenti in affitto a Trento vuol dire spaziare dalla folta offerta di dimore di prestigio nei palazzi storici del centro, che sul mercato si trovano comunque a prezzi alti ma non inaccessibili, alle offerte di spaziosi condomini delle aree residenziali di Gardolo alle soluzioni dei sobborghi più periferici.  Data la logistica complessa della città, se non siamo automuniti, per scegliere la migliore zona in cui cercare appartamenti in affitto a Trento è bene consultare gli orari e le tratte dell’ottimo servizio di trasporto pubblico (TTesercizio – Trentino Trasporti Esercizio). Il servizio normalmente copre le giornate ferali con corse dalle 7 alle 20.30, ma per alcune tratte corre dalle 5 alle 24, per facilitare il pendolarismo dei turnisti senza dover ricorrere all’automobile. Esistono agevolazioni importanti per le famiglie (grossi sconti per più abbonamenti nello stesso nucleo famigliare), per gli studenti e per i pensionati (sconti dal 30 al 100%). Per le famiglie una soluzione ideale è costituita dai quartieri cittadini, popolosi e accoglienti. Il centro storico offre una vasta e bella scelta di abitazioni di prestigio e di ampia metratura, che possono essere prese in considerazione per eventuali scelte di coabitazione. Trento ha una storica università a vocazione internazionale e attira ogni anno numerosi studenti non solo trentini, ma provenienti da altre regioni e dall’estero. A Trento esistono due poli universitari: le facoltà storiche e umanistiche si concentrano nella zona occidentale del centro storico, mentre le facoltà scientifiche con annessi istituti di ricerca ed edifici per la didattica sorgono sulla collina della frazione di Povo. Gli studenti universitari solitamente prediligono le zone delle proprie facoltà ma basta dare un’occhiata ai tragitti e agli orari dei trasporti pubblici, o valutare un percorso ciclabile per poter espandere la scelta anche ad altre zone. Alcune frazioni più isolate e raccolte come Celva sono perfette per chi cerca la quiete quando torna a casa