[[ userName ]]
Modifica profilo
Inizia sessione

Al momento non verranno pubblicate nuove domande e risposte sulla Community, che resta accessibile soltanto come pagina di consultazioni.

Jhonny

inquilino/a

scadenza di contratto il giorno vacante e la questione di principio
Buongiorno a tutti, mi rivolgo a voi per chiarirmi le idee in merito alla fine della scadenza del mio contratto di affitto. Sono entrato in affitto il 13 gennaio (le mie valigie, insieme al sottoscritto, hanno varcato la soglia dell'alloggio il pomeriggio del 13 gennaio). A luglio scade il contratto (a brevissimo).  La domanda è la seguente: la mia ultima notte è il 12 Luglio, o l'11 Luglio come intendono i locatari? Io non voglio fare questioni inutili, ma nemmeno essere preso per i fatidici fondelli...chiedo un ultimo favore: esiste una norma che regola per l'appunto la definizione dei giorni di affitto in un mese? Se si la potreste citare...
Ringrazio tutti per l'attenzione e buona serata!
Risposte (2)
Emilio60 è stato il primo a rispondere
Emilio60 è stata eletta la miglior risposta
  • Andrea

    proprietario/a

    se sei entrato il 13 esci il 13, se il contratto enumera "mesi" e non "giorni". Davvero riuscite a questionare su questo?!
    • Risposto da: Andrea
    • Da 1 anno
  • Emilio60

    proprietario/a

    Sul contratto hai scritto giorni o mesi? Se hai scritto mesi ed il 13 sei entrato, il 13 deve essere libera. Se sei entrato il 13 sera poco importa, magari era comunque a tua disposizione già dalla mattina. La mattina del 13 deve essere libera. La casa non è un pattino al mare che si noleggia ad ore...
Esperti piú attivi