Domande
0
0 Utili
risposte
572
288 Utili
Raccomandato
68
Su di me
Avvocato, esercito in ambito civile e penale, mi occupo principalmente di tutela della persona (risarcimento danni e lesioni personali), contrattualistica commerciale, locazione e condominio. Le opinioni, i consigli e le risposte che fornisco, a titolo gratuito, su questo sito non sono da considerarsi pareri professionali e non sono sostitutivi di consulenza professionale che Vi consiglio di avere sempre di persona, ed in Studio, da Vostro professionista di fiducia. 
Domande a cui hai risposto (572)
  • LUCA

    inquilino/a

    A chi spetta pagare le spese per la riparazione della caldaia? 3 risposte
    Salve,sono un inquilino e ieri sera mi sono rotti tre pezzi della caldaia,nello specifico Circolatore,motore3vie e kit revisione 3vie.il proprietario sostiene che sia una spesa che devo affrontare io...invece io sostengo che sia un lavoro straordinario.Mi potete dire... Leggi l'intera domanda[+]
  • Veronica

    inquilino/a

    Infortunio 3 risposte
    Salve a tutti! Vivo in una casa in affitto da 9 mesi, ad ottobre sono scivolata mentre stavo per salire le scale di casa (pioveva ed avevo mia figlia di 2 anni in braccio) mi sono fratturata la caviglia (frattura bimalleolare scomposta) ho subito 2 interventi e a oggi non posso ancora camminare. La mia domanda è: deve il mio padrone di casa pagarmi tutte le spese da me sostenute per questa situazione? L'1di gennaio scadono i 90 giorni per far denuncia vorrei sapere cosa posso fare e quali... Leggi l'intera domanda[+]
  • Leo

    inquilino/a

    disdetta contratto di affitto 2 risposte

    Salve buongiorno volevo chiedervi se esistono degli obblighi da parte del proprietario sulla reale necessità di utilizzo dell'alloggio. In sintesi mi è stata formalizzata la disdetta del contratto di affitto 4+4 entro il termine di primi 4 anni per necessità familiare dell'abitazione. Mi è stato riferito che invece la sua intenzione è quella di vendere l'alloggio in questione, infatti nel momento in cui io uscirò il proprietario stacchera tutte le utenze onde evitare di pagare le tasse previste. La mia domanda è esiste un termine entro il quale lui oppure familiare deve  obbligatoriamente come indicato nella disdetta risiedere nell'alloggio. Qualora esista questo termine posso intentare una causa nei suoi confronti ... Leggi l'intera domanda[+]

  • Caterina

    inquilino/a

    Non abbiamo il contratto ma le utenze sono a nostro nome. Il proprietario ha messo una catena al cancello...Puó farlo? 3 risposte

    Buonasera, siamo in affitto senza contratto abbiamo regolarmente pagato le utenze a nome nostro ma non abbiamo pagato le ultime 3 mensilità per problemi lavoratovi e il proprietario ha messo una catena nel cancello vietandoci l'accesso. Può farlo? Possiamo rompere il catenaccio... Leggi l'intera domanda[+]

  • Daniele

    inquilino/a

    Quando una proposta di affitto è da considerarsi nulla? 3 risposte

    Buonasera, La scorsa settimana ho firmato una proposta di affitto tramite l'agenzia e ho lasciato loro 600 euro in contanti a titolo di caparra per il primo mese di affitto . Sulla proposta è stato specificato che io ho versato questi soldi in contanti. Dopo averla firmata mi ha chiamato l'agenzia dicendo che avevano sbagliato ad intestarla in quanto il proprietario dell'immobile risulta essere la madre ( e non il figlio , che era stato erroneamente riconosciuto come proprietario).. insomma una svista loro. La proposta adesso è da considerarsi nulla ??. Questa domanda perché io adesso mi trovo a voler recedere dal contratto in quando ho scoperto, solo quando mi è stata inviata copia del contratto di affitto che dovrei firmare questo venerdì (e che non ho intenzione di firmare), che tra le clausole di recesso del conduttore è prevista solo quella per gravi motivi. Quindi mi trovo a non poter dare disdetta, se non per gravi motivi, prima della fine della prima scadenza dei 4 anni. Ho chiamato l'agenzia per chiedere se era possibile modificare la clausola in quando non mi trovo nelle condizioni di poter accettare ma mi è stato subito risposto che non è possibile. Ringrazio in ant... Leggi l'intera domanda[+]

  • Anna

    inquilino/a

    Problema pagamento proprietario di casa 5 risposte
    Buonasera a tutti, il mio proprietario di casa pretende il pagamento del canone in contanti dicendo di non avere un conto corrente, cosa non c'era. Può costringerci al pagamento del... Leggi l'intera domanda[+]
  • laura

    proprietario/a

    affitto canone concordato inquilini non vogliono pagare le spese condominialii 2 risposte
    Salve!le scrivo da Fabriano provincia di Ancona....le spiego brevemente il problema.. ho affittato una casa a canone concordato cifra 350 al mese (per un totale di 3 anni)sul contratto il commercialista non ha inserito le spese codominiali ed è proprio per questo motivo che gli inquilini non intendono pagare 12 euro mensili per l energia elettrica...come devo comportarmi?le spese per la luce non aspettano a me dato che ad usufruirne sono proprio gli inquilini...rimango in attesa di una vostra risposta anticipatamente ringra... Leggi l'intera domanda[+]
  • Giuseppe

    inquilino/a

    Spostamento data di affitto si puo impugnare 2 risposte
    Ho un contratto di loazioneloazionecon canone di affitto etro il 5 di ognimese ma oa mi hanno spostato gli stipendi a 10 del meseho chiesto al propietario di spostarello al 10 ma nnvuole come posso impugna... Leggi l'intera domanda[+]
  • Monica

    proprietario/a

    Disdetta alla scadenza del primo rinnovo con cedolare secca 4 risposte

    Buongiorno, Ho affittato casa con cedolare secca con prima scadenza annuale e non intendo rinnovare il contratto perche il conduttore non è rispettoso delle cose altrui.. Detto ciò,la casa è di mia madre e entro quest'anno sarà a nome mio. Come posso procedere in modo corretto? ... Leggi l'intera domanda[+]

  • Luigi

    proprietario/a

    Veronica 2 risposte
    Buonasera voleva una delucidazione...sfratto per morosità...l'importo dei 67 euro per la risoluzione deve essere pagato dalla data di convalida del giudice, dalla data fissata per il rilascio oppure dalla data dell'effettiva libera... Leggi l'intera domanda[+]
  • Marco

    proprietario/a

    chiusura contratto affitto cedolare secca via internet 1 risposta
    Buon giorno, devo chiudere un contratto di affitto con cedolare secca anticipatamente (è la prima volta che mi capita) e non mi è chiaro se è possibile farlo direttamente dal sito dell'agenzia delle entrate o se si deve per forza andare fisicamente nella filiale dell'agenzia delle entrate dove il contratto è stato registrato ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Simone

    proprietario/a

    Sfratto inquilino 1 risposta
    Salve, possiedo un monolocale in affitto, da circa 7 anni abita lo stesso inquilino, sempre con contratto registrato e in regola, il 21 dicembre 2016 è scaduto il contratto, in quanto sarebbe andato via, ora sta ancora dentro casa e mi continua a versare un terzo dell'affitto, che tra l'altro considero la restituzione di un vecchio debi... Leggi l'intera domanda[+]
  • Jep

    proprietario/a

    Preavviso semestrale del proprietario di finita locazione 2 risposte
    Sono un inquilino con un affitto concordato 3 + 2 prossimo alla scadenza finale. Il proprietario mi ha anticipato che mi invierà una disdetta per finita locazione con 6 mesi di anticipo dalla scadenza finale del contratto come dallo stesso previsto. Vorrei sapere se in questi sei mesi di preavviso io posso andare via in qualsiasi momento, previa comunicazione di cortesia nei tempi più ragionevoli, senza dover pagare poi i canoni residui fino ad arrivar... Leggi l'intera domanda[+]
  • stefano

    inquilino/a

    disdetta anticipata affitto 2 risposte
    buongiorno sono un militare, ad aprile ho stipulato un contratto di locazione di 4 + 4.  mi e arrivato un trasferimento immediato, posso rescindere immediatamente il contratto senza i sei mesi di preavviso e... Leggi l'intera domanda[+]
  • Luciano

    inquilino/a

    rubinetteria 2 risposte
    Buongiorno, se nell'appartamento affittato ammobiliato, dopo circa tre anni il miscelatore della doccia si "rompe" perchè intasato dal calcare, a chi spetta sostituirlo, al proprietario o all'inquilino? Contratto di affitto di anni ... Leggi l'intera domanda[+]
Dubbi? Chiedi alla Community!