Le commissioni de...
Lucrezia

Lucrezia

inquilino/a

Le commissioni dell'agenzia immobiliare devono essere pagate dall'inquilino o dal proprietario?

Per entrare in un appartamento in affitto mi hanno chiesto di pagare

un mese di caparra,

il mese in cui entro

ed un altro mese corrispondente alle commissioni dell'agenzia immobiliare (in totale TRE MESI).

Mi hanno detto che le spese dell'agenzia immobiliare spettano al proprietario, non all'inquilino, quindi dovrebbero ridarmi questi soldi allo scioglimento del contratto e considerando questa cifra come parte della caparra. 

È corretto?

Risposte (1)
Baby è stato il primo a rispondere
Sai rispondere a questa domanda?
Invia risposta
  • Baby

    professionista

    Buongiorno, di norma l'inquilino alla firma del contratto di locazione deve riconoscere il lavoro svolto dell'Agenzia, così come il proprietario, quindi la mensilità deve essere riconosciuta da ambo le aprti.

    Poi, può anche essere che la commissione all'Agenzia viene riconosciuta unilaterale, ma, è un accordo atipico nei contratti di locazione.

    Dipende se ci sono stati accordi particolari con L'agenzia.

     

    • Risposto da: Baby
    • Da 5 anni
Dubbi? Chiedi alla Community!
Esperti piú attivi
  • pierluigi - proprietario/a
    231 risposte
    2 questa settimana
  • Romano - inquilino/a
    1893 risposte
    2 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    131 risposte
    1 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana