Contratto di loca...

Renata

inquilino/a

Contratto di locazione non scaduto e mi chiedono di andar via
Salve a tutti, a settembre 2017 ho firmato un contratto di locazione 4+4 e ieri quindi giugno 2018 il proprietario mi dice che vuole ritornare a casa sua e mi da 6 mesi di anticipo per andare via. La mia domanda è: 1 lo può fare anche se non sono scaduti i 4 anni? 2 posso richiedere un qualche tipo di risarcimento spese? 3 la buonuscita può valere? Non so che fare, ora mi ritrovo a dover cercare una casa, questo è il 4 trasloco in 1 anno!!! Aiutatemi per favore 
Risposte (2)
Romano è stato il primo a rispondere
Sai rispondere a questa domanda?
Invia risposta
  • Avv. Leonardo Lastru

    professionista

    Buongiorno,

    le serve assistenza legale, o quantomeno un patronato che tutela gli inquilini. non un consiglio su internet.
    cordiali saluti
  • Romano

    inquilino/a

    Buonasera, la legge sulle locazioni stabilisce che ambo le parti devono rispettare il contratto che hanno sottoscritto fino alla sua scadenza naturale. La stessa legge consente solo al conduttore (inquilino) di rescindere anticipatamente il contratto di locazione dando i sei mesi di preavviso. Quindi il tuo locatore deve rispettare il contratto di locazione fino alla scadenza naturale dei primi 4 anni, con l' obbligo di inviarti con almeno sei mesi d' anticipo sulla data di scadenza contrattuale una lettera raccomandata a/r di fine locazione.
    • Risposto da: Romano
    • Da 1 anno
Dubbi? Chiedi alla Community!
Esperti piú attivi
  • Romano - inquilino/a
    1931 risposte
    1 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    143 risposte
    0 questa settimana
  • Luca - proprietario/a
    11 risposte
    0 questa settimana
  • Miss Sunshine - proprietario/a
    10 risposte
    0 questa settimana