Domande
1
0 Utili
risposte
95
38 Utili
Raccomandato
9
Domande a cui hai risposto (95)
  • Nicoletta Fancellu

    inquilino/a

    Affitto arretrato 2 risposte
    Buongiorno io sono in affitto in un appartamento l'anno passato mi sono trovata in difficolta e mi sono fatta aiutaiutare dal comune per pagare2 mensilita che ha pagato dopo diversi mesi. A febbraio la banca non ha pagato l'affitto e non me ne sono aaccorta avevo di nuovo chiesto aiuaiuto al comune che mi è stato accordato questione di tempo e sarei di nuovo in pari ora la padrpadrona di casa ha mmesso all'incasso l'assegno di cauzione di 1200 eeuro cosi facendo mi ha bbloccato aanche lo stipen... Leggi l'intera domanda[+]
  • Stella caro

    inquilino/a

    Rumore insoportabile della vicina del piano di sopra, che faccio? 2 risposte

    Salve, ho una vicina che abita sopra il mio appartamento che il condomnio mi ha dato come alloggio perché sono il portiere mi cammina tutto il giorno con i tacchi e anche se li ho chiesto civilmente di evitare di farlo;  lei non solo mi ha insultato ma ha continuato anche a tarda n... Leggi l'intera domanda[+]

  • Laura

    inquilino/a

    Vicino canterino. Cosa possiamo fare per indurlo a fare meno rumore? 1 risposta
  • Anna

    inquilino/a

    Disdetta anticipata del comodato precario oneroso 1 risposta

    Buongiorno! Sono un'inquilina, ho un comodato precario oneroso previsto per due mesi soli. Ho pagato il primo mese, che è già quasi passato (il mese di marzo), e anche la caparra (una mensilità). Adesso però per seri motivi devo lasciare l'appartamento, e quindi non lo potrò usare per il secondo mese previsto. Il proprietario dice che tratterrà la caparra per coprire il secondo mese "come previsto dal comodato", ma infatti nel comodato non c'è nulla sulla disdetta anticipata dalla mia parte, e della caparra invece è detto che "viene restituita alla fine del periodo se non ci siano danni", sono menzionati solo i danni, non la disdetta anticipata. Ho fatto delle ricerche e se ho capito bene, il comodatario può uscire in qualsiasi momento dal comodato (e qui sarebbe la differenza dal contratto di locazione). Ho il diritto di richiedere la mia caparra? Non è che io voglia svincolarmi per un capriccio, è che devo partire per motivi s... Leggi l'intera domanda[+]

  • Noemi

    inquilino/a

  • karin Esposito

    inquilino/a

    Affitto in nero per un negozio, ma il proprietario è mio padre. Che faccio? 3 risposte

    Buongiorno , mi ritrovo a denunciare l' affitto in nero della mia attivita'. Il proprietario dei muri e' mio padre...io non voglio creargli problemi ma siccome ora lui vuole vendere i muri io mi ritrovo con un negozio appena ristrutturato e molto probabilmente , se vende, in mezzo a una strada. Ho fatto dei lavori che non mi competevano ( cambio caldaia, rifacimento dell' impianto di aria condizionata ecc) e ora dopo avere pagato SEMPRE un affitto di 1033 , 00 ?( ho anche delle prove). Forse perdo tu... Leggi l'intera domanda[+]

  • Lidia

    proprietario/a

    Firenze/Novoli è una buona zona in cui vivere? 1 risposta

    Ciao! E Novoli e Ri... Leggi l'intera domanda[+]

  • mario

    inquilino/a

    Imbiancare o non imbiancare? È obbligatorio al momento di restituire la casa? 3 risposte

    Salve, Dobbiamo lasciare un appartamento. Nel contratto nessuna voce riporta che dobbiamo imbiancare ma dopo 5 anni i muri hanno delle macchie e dei segni di penna fatti dai bambini. Possiamo riconseg... Leggi l'intera domanda[+]

  • stella

    inquilino/a

    Cauzione ed intervento fabbro senza fattura... devo pagare? 4 risposte
  • Francesca

    inquilino/a

    Come agire nei confronti di inquilini del piano di sopra molesti, non è un problema comune 2 risposte
  • Claudio

    inquilino/a

    Vicino che urla nella notte per la mia sveglia. Cosa posso fare? 2 risposte

    salve il mio vicino al piano di sotto ogni mattina alle 4:30 quando mi suona la sveglia per recarmi al lavoro alle 5:00 urla o sbatte i pugni contro il muro sevegliando mia figlia e di conseguenza mia moglie che la fa riaddormentare. premetto che la sveglia e' quella del telefono tenuta con i toni bassi che non sveglia ne mia moglie e mia figlia di 2 anni che dormono in camera mentre lui dal piano di sotto sente la ... Leggi l'intera domanda[+]

  • Susanna

    proprietario/a

    Inquilina problematica: la mia casa è in uno stato di degrado per colpa sua. Lei non rispetta i suoi doveri, che faccio? 2 risposte

    Quattro anni e mezzo fa ho affittato un piccolo appartamento ammobiliato di mia proprietà a una signora che vive sola. Fra le varie clausole contrattuali c'era anche quella di occuparsi del giardinetto privato che circonda l'appartamento. Durante questi anni è successo che la signora ha completamente disastrato il giardino, anche a causa della presenza di un cane che ha preso il giorno dopo essere entrata nella casa. Ma il problema non è il cane, bensì l'assoluto abbandono del giardino, al punto che ho dovuto provvedere a mie spese all'eliminazione di un bel glicine che cresceva in modo pericoloso. La signora ha poi tolto quasi tutti i mobili che avevo messo per sostituirli con mobili suoi, spesso senza neanche chiedermi il permesso. Tiene la casa in un modo allucinante, vivendo quasi accampata con il suo cane, roba da chiamare l'ufficio d'igiene. Ho avuto problemi con gli altri condomini, scandalizzati dal comportamento della signora,. Ciò nonostante io ho sempre provveduto a pagare le spese del condominio, talvolta molto salate per improvvise necessità, ho provveduto alla sostituzione della lavatrice e della caldaia.  La signora ha pure preteso una riduzione dell'affitto. Adesso mi sta chiedendo la sostituzione del frigorifero. Secondo lei ogni elettrodomestico che smette di funzionare deve essere sostituito da me. Ora chiedo: vista la sua inadempienza contrattuale su molti punti, primo di tutti il degrado del giardino, sono io obbligata a rispettare i mi... Leggi l'intera domanda[+]

  • Clementina

    inquilino/a

    Disturbo da parte dei vicini. A chi rivolgermi per la mia tranquillità personale? 1 risposta

    Salve da due anni ho preso in fitto un appartamento. Al piano superiore,attico di circa 250m) è interamente abitato da una coppia con due figli; 7 e 9 anni. Dal pomeriggio alla notte 14:00/00:12 ed oltre, non fanno che rincorrersi, litigare, urlare e giocare a pallone su tutta l'era che sovrasta il mio appartamento. Sono affidati a baby sitters che li lasciano liberi di scatenarsi. I genitori quando rincasano di sera spostano poltrone e sedie fino a notte fonda. Ho protestato con la madre; con la baby sitter; con i bambini; ho chiesto intervento della proprietaria della mia casa; dell'amministratore. Tutto inutile, cosa fare? La mia vicina ha gli stessi problemi ma dopo aver protestato per anni, sopporta rassegnata, io non intendo sopportare oltre. Cosa fare, a quali leggi fare ricorso? A chi rivolgermi per la mia tranquillità personale? E per garantirsi un sonno senza s... Leggi l'intera domanda[+]

  • Alle

    proprietario/a

    Rumori al piano di sopra. C'è un ufficio ed indossano solo tacchi! 3 risposte

    Buongiorno, Sono proprietaria di un appartamento al piano terra di un condominio. Al piano di sopra c'é in affitto uno studio di commercialisti. Lavorano a tutte le ore, compresi molti sabati e domeniche con forti rumori di sedie e tacchi. Ho chiesto ripetutamente che fosse messo un tappeto almeno in corrispondenza della camera da letto, ma a nulla é valso il mio lamentarmi.. Esistono leggi o normative in merito? Aggiungo che é un condominio abitativo ma possono,... Leggi l'intera domanda[+]

  • Giovanni

    proprietario/a

    Maleducazione e rumorosità in conodminio. Cosa posso fare di pratico? E dal punto di vista legale? 2 risposte
Dubbi? Chiedi alla Community!
Iscriviti alla nostra Newsletter

Se vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie del settore immobiliario e altro...

non perderti la nostra Newsletter!