Dubbi? Chiedi alla Community!
Categoria: Proprietari (Mostrando 15 di 906 domande della Community)
  • alissia

    proprietario/a

    Problemi di muffa. I lavori che ho dovuto fare per ripristinare l'alloggio posso addebitarglieli all'inquilina? 2 risposte

    Buongiorno ho dato in locazione un monolocale completamente arredato per 8 mesi ad una ragazza, il giorno della consegna delle chiavi ho trovato l'alloggio invaso dalla muffa, sugli angoli delle finestre, sui muri, sui pavimenti, nella doccia, nella lavatrice e anche su 2 mobili. L'alloggio si trova all'interno di un antico cascinale ristrutturato completamente del 2008, premetto che in 10 anni non si è mai verificato questo tipo di problema. Ora, l'inquilina se ne fregata altamente e non mi ha mai, e dico mai, comunicato tale problema. Mi sono ritrovata un alloggio devastato. Ora mi chiedo i lavori che ho dovuto fare per ripristinare l'alloggio posso ad... Leggi l'intera domanda[+]

  • Francesco

    proprietario/a

    Riappropriazione immobile 4 risposte
    Nel 2011 ho dato in comodato d'uso un mio immobile ad un sig. Che è  venuto dicendo che dove abitava era senza servizi igienici senza luce gli pioveva in casa. Mi sono lasciato commuovere e ho dato questa  mia casa. Ho fatto firmare un foglio come comodato che però, purtroppo, non ho registrato. Alla scadenza dell'annualità così come da accordo firmato di suo pugno non è più voluto uscire. Da premettere che è pure stato in galera in germania e ho chiesto hai genitori visto che non c'è nessuno in casa di liberarla,ma questi nulla mi dicevano sempre che non avevano dove mettere ciò che avevano dentro e che al suo ritorno avrebbe provveduto. Adesso l'occasione si ripresenta perché è di nuovo in galera deve scontare 2,5 anni e la moglie è  dai suoceri in casa non c'è nessuno loro stessi hanno messo un lucchetto ed è chiusa. Posso riappropriarsi del mio bene? Se vado a mettere una serratura? Per non farli entrare? Ho pensato di dire al padre di liberare però ho paura che mi dia picche. Se io vado con un testimone dal padre se mi dovesse dire di no posso dire ci penso io ti porto tutto a casa e poi metto la serratura per ecitare di incorrere in sanzioni penali? Spero di aver espresso... Leggi l'intera domanda[+]
  • Lidia

    proprietario/a

    Firenze/Novoli per il turista 0 risposte
    Ciao! E Novoli e Ri... Leggi l'intera domanda[+]
  • Sergio

    proprietario/a

    disdetta dopo i primi 4 anni 1 risposta

    Buongiorno, sono proprietario di un immobile locato regolarmente con contratto 4+4. la settimana prossima scadono i primi 4 anni e ho richiesto a luglio (quindi oltre i 6 mesi) che venga liberato l'immobile perchè intendo usarlo io stesso come studio privato essendo io Libero Professionista. Come si deve svolgere la riconsegna delle chiavi? devo far firmare un documento? devo mandare un ulteriore raccomandata con l'indicazione di giorno ed ora? Cosa devo comunicare all'Agenzia delle Entrate? scusate le molte domanda ma non trovo nessuna ind... Leggi l'intera domanda[+]

  • Enrico

    proprietario/a

    Modello contratto preliminare locazione 2 risposte

    Un futuro inquilino vuole fermare la casa p... Leggi l'intera domanda[+]

  • Maria

    proprietario/a

    disdetta anticipata 2 risposte

    Salve, sono proprietaria di un appartamento affittato a studenti con contratto 4+4 dal 1.11.2015. Ora l'inquilino mi ha inviato la raccomandata di recesso i primi di gennaio 2017 e intende lasciare l'appartamento a fine giugno 2017, comunicando quindi i 6 mesi di preavviso. Posso richiedere che venga rispettata almeno la data annuale di inizio locazione, cioè i sei mesi prima del 30.10? Oppure l'inquilino può andarsene in qualunque momento dell'... Leggi l'intera domanda[+]

  • mary

    proprietario/a

    disdetta anticipata di affitto 1 risposta
    salve. sto per affittare un appartemento arredato a uno studente che xrò mi ha già avvisato che forse non potrà stare per tutta la durata del contratto. a me sta anche bene ma vorrei sapere se è vero che una volta registrato il contratto io dovrò pagare l'irpef su tutto l'importo annuale anche se non ricevuto interamente. oppure posso registrare una disdetta anticipata in modo da pagare le tasse solo su ciò che r... Leggi l'intera domanda[+]
  • Maria

    proprietario/a

    recessione anticipata 2 risposte
    i sei mesi di preavviso per la recessione anticipata da parte del conduttore sono ad considerarsi in qualunque momento per periodo locatizio o sono connessi alla data di stipula (... Leggi l'intera domanda[+]
  • luke

    proprietario/a

    disdetta 2 risposte
    buona sera, sono proprietaria, il contratto è un 4+4 in cedolare secca, l'inquilino non paga è già fuori di 2 mesi e si inventa un sacco di scuse, posso mandare subito la raccomandata di sfratto o devo manda... Leggi l'intera domanda[+]
  • Alessandra

    proprietario/a

    Sostituzione divano appartamento ammobiliato. Ma chi lo dovrebbe pagare? 2 risposte

    Buongiorno, sono proprietaria di un appartament... Leggi l'intera domanda[+]

  • michele

    proprietario/a

    Affitto di una stanza uso studio in appartamento, qual è la legge? 0 risposte

    essendo proprietario di un appartamento di cat. A/10 posso affittare singolarmente ad un o più professionisti  ogni singola stanza in a... Leggi l'intera domanda[+]

  • Hector

    proprietario/a

    Cosa posso fare se il mio vicino fa troppo rumore? 0 risposte
    Salve, tempo fa il mio vicino di condominio ha ristrustrutturato la sua casa e mentre ricostruivano il bagno( che si trova nella stanza aderente alla mia camera da letto) hanno murato dei tubi di scarico dei servizi e a causa di questo fatto(per esempio quando tirano l'acqua del WC) mi creano dei continui disturbi acustici sia di giorno come di notte. Cosa dice la legge a riguardo a situazioni del genere? Loro dovrebbero risolvere quel problema o devo risolvermelo io?Come dovrei procedere? Chie... Leggi l'intera domanda[+]
  • Giuseppe

    proprietario/a

    decesso conduttore e mancata comunicazione dai conviventi 6 risposte
    salve, un mese fa è mancata la conduttrice del contratto, la figlia con la famiglia attualmente è in casa e con 4 mesi di canoni non pagati, inoltre non conosco i nomi e i dati per fare qualsiasi comunicazione, ne loro hanno fatto comunicazione di voler subentrare nel contratto, la domanda è: se legalmente in questi casi i parenti conviventi hanno diritto  a subentrare nel contratto, il proprietario che non riceve comunicazione cosa deve fare? come posso comunicare all'ade il subentro se non conosco nemmeno le general... Leggi l'intera domanda[+]
  • Mingo

    proprietario/a

    Cedolare secca: alla proroga dopo i primi 4 anni, bisogna rifare la raccomandata? 1 risposta

    Il mio commercialista dice che il contratto ha una durata, e poi una proroga. La cedolare secca va riconfermata alla scadenza della durata, che sia iniziale o proroga. Ok, ma la devo riconfermare all'agenzia entrate, all'in... Leggi l'intera domanda[+]

  • Susanna

    proprietario/a

    Inquilina problematica: la mia casa è in uno stato di degrado per colpa sua. Lei non rispetta i suoi doveri, che faccio? 2 risposte

    Quattro anni e mezzo fa ho affittato un piccolo appartamento ammobiliato di mia proprietà a una signora che vive sola. Fra le varie clausole contrattuali c'era anche quella di occuparsi del giardinetto privato che circonda l'appartamento. Durante questi anni è successo che la signora ha completamente disastrato il giardino, anche a causa della presenza di un cane che ha preso il giorno dopo essere entrata nella casa. Ma il problema non è il cane, bensì l'assoluto abbandono del giardino, al punto che ho dovuto provvedere a mie spese all'eliminazione di un bel glicine che cresceva in modo pericoloso. La signora ha poi tolto quasi tutti i mobili che avevo messo per sostituirli con mobili suoi, spesso senza neanche chiedermi il permesso. Tiene la casa in un modo allucinante, vivendo quasi accampata con il suo cane, roba da chiamare l'ufficio d'igiene. Ho avuto problemi con gli altri condomini, scandalizzati dal comportamento della signora,. Ciò nonostante io ho sempre provveduto a pagare le spese del condominio, talvolta molto salate per improvvise necessità, ho provveduto alla sostituzione della lavatrice e della caldaia.  La signora ha pure preteso una riduzione dell'affitto. Adesso mi sta chiedendo la sostituzione del frigorifero. Secondo lei ogni elettrodomestico che smette di funzionare deve essere sostituito da me. Ora chiedo: vista la sua inadempienza contrattuale su molti punti, primo di tutti il degrado del giardino, sono io obbligata a rispettare i mi... Leggi l'intera domanda[+]

Esperti piú attivi
  • Romano - professionista
    799 risposte
    17 questa settimana
  • Avv. Leonardo Lastru - professionista
    548 risposte
    7 questa settimana
  • mioAffitto - professionista
    51 risposte
    1 questa settimana
  • Emilio60 - proprietario/a
    89 risposte
    1 questa settimana