Dubbi? Chiedi alla Community!
Categoria: Proprietari (Mostrando 15 di 978 domande della Community)
  • Barbara

    proprietario/a

    Contratto affitto 0 risposte
    Buongiorno abbiamo affittato il nostro appartamento ad aprile di quest'anno ad una coppia.  Sono brave persone puntuali nei pagamenti non disturbano insomma per il momento siamo fortunati. C'è però un problema riguardante il condominio e l'amministratore. A maggio abbiamo cominciato a ricevere chiamate dagli altri condomini e dall'amministratore nelle quali ci informano che nel mio appartamento non sono solo in due persone come specificato nel contratto e come comunicato all'amministratore con lettera scritta per la ripartizione delle spese condominiali (Ho fatto variare i componenti del nucleo familiare perché da quattro che eravamo noi sono passati a due) ma bensì in quattro. Praticamente dal primo giorno di inizio locazione nell'appartamento ci sono i due nipoti della coppia. la mia inquilina a maggio mi aveva detto che in pochi giorni sarebbero partiti ma ad oggi dopo l'ennesima telefonata ricevuta siamo andati a vedere ed effettivamente i nipoti sono ancora lì. Essendo stranieri ho dovuto fare comunicazione in questura di cessione di fabbricato e l'amministratore dice di voler aumentare le spese condominiali visto che sono cinque mesi che le parti e spese condominiali vengono usufruite  da quattro persone. Ora non so proprio come muovermi perché non posso vietare alle persone di avere ospiti e dall'altra parte capisco le ragioni dell'amministratore. ... Leggi l'intera domanda[+]
  • marco

    proprietario/a

    terminato il contratto di llocazione 1 risposta
    se a termine del contratto di locazione l inquilino non va via...con quale forma di ricevuta riscuotere l affitto... Leggi l'intera domanda[+]
  • Isabella

    inquilino/a

    Come posso trovare il numero di questa agenzia 0 risposte
    Vorrei gentilmente sapere come posso mettermi in contatto ... Leggi l'intera domanda[+]
  • giuliano

    proprietario/a

    Rumori dal solaio 1 risposta
    Salve a tutti. Da oramai sei anni sto vivendo in un appartamento bersagliato da rumori di ogni tipo. All'inizio vi erano spostamenti di mobili all'improvviso nel cuore della notte e dalle 22 in poi, ad oltranza fino ad oltre la mezzanotte, almeno tre volte a settimana. Inutile protestare perchè la risposta era sempre che mi inventavo tutto. Ho quindi provveduto alla registrazione di questi rumori con apparato audio-video mettendo sempre l'immagine del mio appartamento e la pagina di televideo per mostrare anche l'orario, oltre a rilevazioni fonometriche e il materiale che ho è da film horror. I rumori erano poi diventati misti tra spostamenti di mobili, botti sul solaio e passi molto pesanti uniti ad urli, bestemmie e ingiurie tra di loro che si litigavano cinque giorni su sette a voce altissima. Dopo un mio ricovero ospedaliero dovuto a questa violenza acustica sopportata per anni sono ricorso alle vie legali e per un po' la situazione si è calmata. Adesso stanno ricominciando i passi pesanti che vanno ad oltranza dalle 17 alle 22 senza sosta e il fastidio è dovuto per adesso questi passi molto pesanti. Devo dire che a causa dei primi anni di sopportazione sono pieno di referti medici che evidenziano ansia e pressione alta alle stelle e la mia soglia di sopportazione non regge più un continuo di passi pesanti dalle 17 alle 22 tutti  i giorni. Ho anche fatto isolare il solaio, ma il risultato è che non sento più i loro urli, ma solo il rimbombo dei passi pesanti. Non posso cambiare casa e non avrei voglia di riaprire il caso legale. L'amministratore non muove un dito e non posso più suonare alla porta dei vicini che mi hanno espressamente vietato di farlo. Qualcuno ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Katia

    inquilino/a

    Affitto annuale Follonica o Scarlino Scalo 0 risposte
    Cerco da Settembre un affitto Annuale nella zona di Follonica o Scarlino Scalo,  possibmente al piano terra con un ampio terrazzo o un piccolo giardino per il cane.  Prez... Leggi l'intera domanda[+]
  • Maria

    proprietario/a

    Inquilino rompe piastrelle 1 risposta
    Buon giorno,  L'inquilino dice che si sono staccate tre piastrelle della cucina e si sono rotte e che hanno sfiorato la testa della sua bambina. É in affitto da tre anni e le piastrelle erano in ottimo stato. Chi paga le riparazioni delle piastrelle. Può pret... Leggi l'intera domanda[+]
  • Gigliola

    proprietario/a

    danni da furto chi li paga? locatore o conduttore? 11 risposte

    Buongiorno a tutti, vorrei cortesemente sapere come ci si deve comportare in caso di furto nell'appartamento, con danneggiam... Leggi l'intera domanda[+]

  • Pipitone baldassare

    proprietario/a

    Canoni non percepiti 0 risposte
    Proprietario  di un immobile avendolo avuto affittato x 8 anni gli ultultimi 114 mesi non mi sono stati pagatti adesso da luglio 2016 sono andati via comefaccfaccio  a ppercepire tali somme cosa ... Leggi l'intera domanda[+]
  • Marta Conti

    proprietario/a

    Termine locazione quattro più quattro 2 risposte
    Sono al termine dei secondi 4 anni di un contratto 4+4. L'inquilino ha manifestato il suo interesse a restare e abbiamo concordato il nuovo canone a partire dalla scadenza del precedente contratto. Il nuovo canone annuale sarà minore del precedente. Quali adempimenti per Agenzia Entrate? Dobbiamo rifare un contratto ex Novo  oppure fate il rinnovo annuale con nuova cifra ? Oppure registrare   la variazione (il contratto restando lo stesso?) e pagare l'imp... Leggi l'intera domanda[+]
  • lidia guarini

    proprietario/a

    FIGLIA CHE NON SE NE VA DI CASA 1 risposta
    Gentile Community, vi devo sottoporre un gravoso problema di famiglia. Mia mamma (casa in comproprietà con i fratelli, ereditata dai genitori) ospita da 7 anni la figlia (ormai 50enne) con 1 nipote di 20 e 1 di 15. La soluzione doveva essere provvisoria e invece non se ne vanno più. Non esiste nessun tipo di accordo scritto e, i 3 hanno portato li la residenza. Le utenze sono tutte intestate e pagate da mia mamma. E' la classica situazione di chi fa del bene e si trova a mantenere 3 persone per anni. Nonostante gli inviti, anche di noi fratelli, a cercare una sistemazione diversa, non hanno intenzione di andarsene. Cosa si può far... Leggi l'intera domanda[+]
  • Elena

    proprietario/a

    Vicini rumorosi di notte 0 risposte

    Salve, vivo in una casa a due piani, e il secondo piano è di un altro proprietario che viene a vivere in questa casa d'estate con la sua famiglia, e la signora si mette a camminare con i tacchi (o comunque con le scarpe che provocano rumore che si sente anche da fuori) di notte, precisamente all'una o alle cinque, continuando a disturbarmi, considerando che ho già provato di dire questa cosa al suo marito e a lei stessa, ma nulla da fare. Cosa dice la legge riguardo questo tipo di p... Leggi l'intera domanda[+]
  • ireneclaudio

    proprietario/a

    frigo non funzionante 1 risposta
    Buonasera, sono proprietario di un appartamento con inquilini da 15 anni. Ho comprato da 3 anni un nuovo frigorifero non frost (a mie spese) da qualche giorno il frigo non funziona a chi asp... Leggi l'intera domanda[+]
  • Amelia

    proprietario/a

    Costo assitenza legale per canoni non pagati? 1 risposta
    Buongiorno,  ho dato in locazione un negozio per uso comme... Leggi l'intera domanda[+]
  • Daniela

    proprietario/a

    Affitto 1 risposta
    Buonasera se si spacca il motorino.per aprire il lucernario in bagno, chi lo paga?'il ... Leggi l'intera domanda[+]
  • MariaRita Mura

    proprietario/a

    Vendita immobile 1 risposta
    Mio marito, con il quale vivo in separazione dei beni, ha dato in locazione un appartamento con contratto 4 + 4, i cui primi 4 anni  scadono fra qualche mese.  Vorrebbe vendere l'appartamento per esigenze economiche ed estinguere il mutuo che grava la casa in cui abitiamo e che è intestata a me. Ha fatto una raccomandata RR all'inquilino ,prima degli ultimi 6 mesi di scadenza, dicendo che non intende rinnovare il contratto per i restanti 4 anni anni perchè vuole vendere l'appartamento e gli da il diritto di prelazione per competarlo. Sta esercitando un diritto nel giusto, o l'inquilino si puó rifiutare di lasciare l'immobile per i restanti 4 anni e rinnovare il contratto? Attendo con ansia una risposta, ringrazio anticipatamente e p... Leggi l'intera domanda[+]
Iscriviti alla nostra Newsletter

Se vuoi tenerti aggiornato sulle ultime notizie del settore immobiliario e altro...

non perderti la nostra Newsletter!

Esperti piú attivi